Letra de

Estate

Alcione

Estate…
Sei calda come i baci che ho perduto
Sei piena di un amore che è passato
Che il cuore mio vorrebbe cancellar

Estate
Il sole che ogni giorno ci scaldava
Che splendidi tramonti dipingeva
Adesso brucia solo con furor

Tornerà un altro inverno
Cadranno mille petali di rose
La neve coprirà tutte le cose
E forse un po’ di pace tornerà

Estate
Che ha dato il suo profumo ad ogni fiore
L’estate che ha creato il nostro amore
Per farmi poi morire di dolor

Tornerà un altro inverno
Cadranno mille petali di rose
La neve coprirà tutte le cose
E forse un po’ di pace tornerà

Odio l’estate…odio l’estate..odio l’estate

Por favor preencha todos os campos.






Comentários

A música Estate de Alcione assim como todas as outras encontradas aqui no Letraz, são de propriedade de seus respectivos autores e são divulgadas somente para fins educacionais, sendo vedada sua reprodução e cópias através de qualquer outros meios. (Lei 9610/98). All lyrics in our website are provided for educational purposes only and they are property and copyright of their owners.

© 2017 CONTTEUDO MEDIA GROUP, TODOS OS DIREITOS RESERVADOS.